Tzia Zoseppina ‘e Sorso

E’ così ieri se n’è andato un alrto piccolo pezzetto di storia mamoiadina! La mitica tzia Zoseppina ha terminato i suoi giorni in questa terra e mi pareva brutto non ricordarla. Una parte della mia infanzia la passai a Sa ‘e Carrai, eravamo vicine di casa e la sua figura bizzarra mi è sempre rimasta…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Rosso Nero barbaricino

A una settimana dal Carnevale, incontri carichi di significato. Il nero di una vecchia immagine e  quello di una donna di barbagia che si animano . In un unico scatto il vecchio e il nuovo, la tradizione che vive. Rosso Carnevale, rosso vita. Passi…tra il rosso e il nero in una cupa giornata barbaricina.    …

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Cipriano

Sguardo attento e incuriosito, chi è Cipriano? Molti mamoiadini si metterebbero a ridere, ma in realtà è il suo vero nome. Noi tutti però lo conosciamo da generazioni come “Burrazza”, ed è così che in paese gli avventori affezionati continuano a chiamare il suo Bar anche adesso che ormai è in pensione. “in uve custis”?…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

tziu Badore

Salvatore Deiana, noto tziu Badore, classe 1923. Ex combattente, credo ancora presidente della sezione Combattenti e Mutilati di Mamoiada. Sempre in prima fila alla cerimonia del 4 novembre. Un po invecchiato e stanco e con “su baccalu”, il bastone, ma con lo spirito ancora giovane; un po sorpreso nel vedermi mi chiede come sto e che…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Giannetto

Giannetto Busia, il primo Humans di questo progetto. Se passando per Mamoiada vi imbattete in un uomo “armato” di Lesorja che decora bastoni, non spaventatevi, è lui. A volte lo si vede con un mazzo di carte, ma la sua passione è l’intaglio! Infatti lo potete vedere spesso in giro, passeggiando alle prese con l’intaglio del…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere