Sguardo attento e incuriosito, chi è Cipriano? Molti mamoiadini si metterebbero a ridere, ma in realtà è il suo vero nome.

Noi tutti però lo conosciamo da generazioni come “Burrazza”, ed è così che in paese gli avventori affezionati continuano a chiamare il suo Bar anche adesso che ormai è in pensione.

“in uve custis”? Dov’eri

“inte Burrazza”.

Certo che se ne ha viste di cotte e di crude e direi anche parrecchie “cotture”.

Il ritratto di un barista a Mamoiada, il suo volto dice tutto e lasciamo che sia così.

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento