L’arte incontra Mamoiada

Artisti e Artigiani in connessione per Mamoiadarte 2019

Giovanni Paddeu ci ha sempre creduto e con caparbietà è riuscito anche quest’anno a creare un evento che mettesse in relazione artigiani e artisti provenienti da tutta la Sardegna.

Per me un onore in più quest’anno per la fiducia ripostami nella creazione della grafica e del logo Mamoiadarte.

mamoiadarte logo
Il logo di Mamoiadarte realizzato per l’evento ideato da Giovanni Paddeu

Lui, bravissimo fabbro di Mamoiada, reinventato artista già da diversi anni, ogni anno ci sorprende con le sue creazioni originali che si portano dietro tante storie.

Ogni tanto quando devo fotografarle, mi soffermo davanti alle sue opere e cerco di capirne il significato, ma ogni volta che devo ritrarle in un’angolazione differente, esse mi sorprendono e l’interpretazione non è mai scontata.

il giogo giovanni paddeu
Una delle ultimissime creazioni di Giovanni Paddeu: il Giogo

Gli altri artisti non li conoscevo personalmente ma avevo avuto modo di vedere alcune loro opere alla Fiera dell’Artigianato della Sardegna di Mogoro.

Con mia piacevole sorpresa però alcuni di loro conoscevano me anche attraverso un articolo di blog pubblicato di recente che pone l’accento su una maggiore tutela degli artigiani nell’isola. (leggi qui)

Artisti del calibro di Mara Damiani, Nelly Dietzel, Pietrina Atzori, Giampaolo Mameli, Pietro Costa, Rosaria Straffalaci, Laura Saddi.

Pietro Costa
Particolare di una delle sculture di Pietro Costa e dei dipinti

Un connubio di stili differenti che non può non lasciare indifferenti.

Rosaria Straffalaci
Particolare di uno dei quadri di Rosaria Straffalaci
Pietrina Atzori
Installazione di Pietrina Atzori con la lana di Pecora nera di Arbus e lana di Mamoiada.
NellyDietzel
Particolare di uno degli scatti artistici di Nelly Dietzel che omaggia Mamoiada con un lavoro inedito con una particolare attenzione al vino.
Mara Damiani
Una delle installazioni di Mara Damiani dedicata alle maschere di Mamoiada
Laura Saddi
Particolare di una delle opere esposte di Laura Saddi

Sotto l’attenta e curata presentazione di Ivana Salis giovedì sera abbiamo iniziato un tour di presentazione nelle tre location allestite per l’occasione., al MaTer, Pro Loco e Cantina Sedilesu.

Ferro, Tela, Colori, Fili e Lana, Ceramica, Design.

MadWorld Giampaolo Mameli
Il Mondo di Giampaolo Mameli, ceramista di San Sperate

Stili e materiali diversi per una diversità che unisce.

Connecting People li ha messi in connessione ed è solo l’inizio di un bellissimo viaggio nell’arte e nella cultura.

(Visited 163 times, 12 visits today)

Lascia un commento