Non c’è proprio nulla da fare contro il lunedì, più cerchi di essere forte e sopravvivere a questa giornata nefasta del dopo weekend e più soccombi.

Bisogna saperci convivere, sia con il primo giorno della settimana, sia con tutte le persone che esso si porta appresso.

E poi se il signor lunedì decide che certe persone devono venire a farti visita non puoi farci nulla, specie se una di queste torna nel tuo ufficio per tre volte!! Fammi questa fotocopia….

“…e va bene te la faccio, anche se è lunedì e tu mi rompi le scatole, non c’è problema, è il mio lavoro”!!

Ok, si è il mio lavoro ma:

– cliente: la voglio uguale precisa

– io: uguale precisa proprio non può uscire a meno che il fotocopiatore non funzioni a foglio di protocollo, ma siccome non li hanno ancora inventati, dovrai accontentarti di questa!!

-cliente: ma non me la puoi ingrandire?

-io: ma se la volevi precisa precisa non si può!!

Il cliente dopo le varie richieste, che comunque sopporto pazientemente, se ne va, ma il Signor Monday (lunedì) ha deciso che deve farmi penare e quindi il cliente ritorna con altre fotocopie.

– cliente: fammi anche queste fotocopie, uguali!

– io: uguali precise?

-cliente: si si

faccio la fotocopia A3 e il cliente se ne esce con: ” ma non si può più piccola?”

io: ok caro cliente, se la vuoi uguale come da tua richiesta bene esplicita è così…..

Bene dopo avermi raccontato anche il motivo per il quale servivano le fotocopie, che non me ne poteva fregare de meno…..finalmente se ne va, ma ho cantato vittoria troppo presto, perchè siccome non voleva il mio resto in monete da 2 euri perchè secondo lui non è resto, allora va a fare la spesa pur di pagare il debito, ritornando in ufficio per l’ennesima volta!

Comincio a farmi delle domande perchè ormai è abbastanza frequente che diversi clienti vengano a chiedermi fotocopie “uguali precise”, che ci sia un virus contagiosissimo in giro????

Mah se così fosse….help me!


(Visited 15 times, 2 visits today)
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - $0.00