ladroAvevo proprio deciso di non commentarla questa notizia, ma ahimé non potevo esimermi e in ogni caso non mi stupisco più di tanto come tanti fanno. Il furto sacrilego nella Chiesa della B.V. Assunta è solo l’inizio purtroppo, un atto gravissimo e inquietante che ci fa capire quanto il fenomeno del furto di gioielli ormai stia prendendo piede e nemmeno le nostre case sono sicure! Purtroppo finchè continueremo a starcene comodi davanti al pc pur condannando questi gesti non cambieremo nulla, oggi siamo di nuovo sul giornale, ieri la Cancellieri ha rassicurato i nostri Sindaci con l’ennesima promessa bluff e intanto la piccola criminalità continua a prenderci per il culo! Non mi sembra ci sia da dire più di tanto se non che la nostra Madonna ha gli strumenti per difendersi da sola e chi ha compiuto questo gesto non credo possa dormire poi sonni così tranquilli….”non brulles nè ‘in maccos nè ‘in santos” dice il detto…..e la frase parla da sé. C’è anche da dire che attualmente in Italia a tutti i livelli sociali e soprattutto da parte di chi ci governa non arriva proprio un bell’esempio…..viviviamo in un mondo di ladri, e in questo mondo di ladri, come dice la canzone, stanno crescendo le nuove generazioni. Io con ansia aspetto il giudizio divino, se è vero che esiste, arrivi e faccia un po di piazza pulita e si porti via pure i resti che le discariche sono piene!!!!!


(Visited 125 times, 11 visits today)
Elemento aggiunto al carrello.
0 items - $0.00