Il registro de sa buttega

Alcune immagini tratte dal registro dello storico negozio di Caterinedda e di Donna Remunda citate anche nell’articolo sulle imprenditrici di Mamoiada.

In alcune pagine vengono riportate le date e l’anno, si parte dal 1910 sino al 1938.

Un reperto storico che riporta non solo i nomi ma anche le cose che venivano acquistate a debito e poi successivamente saldate.

C’è persino il mio bisnonno Giovanni Mele Ar’ione e persino Nobili che compravano “a deppidu”.

Se erano serve veniva rimarcato con “la serva”.

Bellissimo documento che mostra anche il costo degli alimenti dell’epoca.

Uno spaccato di vita del nostro paese.

(Visited 196 times, 8 visits today)

Lascia un commento