10 cose da fare a Mamoiada: prima tappa la maschera

Alla scoperta del paese dei Mamuthones con Barbaricina

Per ulteriori info visitate il sito di MAMOIADA TURISMO

Mi sono sempre chiesta cosa un turista potrebbe venire a vedere a Mamoiada, escludendo ovviamente Sant’Antonio e Carnevale. C’è stato un tempo in cui in un piccolo depliant distribuito nel 2000 si leggeva “Non solo maschere”. Oggi diamo troppo per scontato che la nostra attrattiva siano solo i Mamuthones e Issohadores quando in realtà ci sono tante piccole cose da scoprire e anche da gustare!

Parlando di maschere, che sono diventate effettivamente il nostro simbolo, la prima tappa a #Mamoiada non può che essere quella alla maschera!
Un selfie o uno scatto con il mascherone più fotografato!

Un’opera realizzata più di 20 anni dall’artista Elio Moncelsi e che è diventato uno dei punti più fotografati per chi arriva nel nostro paese.

Questa mascherona nera ha il suo fascino e si presta per innumerevoli pose artistiche!

barbaricina e maschera dei mamuthones

Da qui partirà il mio piccolo viaggio locale per farvi scoprire curiosità e itinerari nel mio paese.

location:

La maschera si trova all’ingresso di Mamoiada nella piazzetta che fa a incrocio tra la via Nuoro e la Via Vitt. Eman. II.

Scopri di più su Mamoiada, eventi, manifestazioni, shopping.

(Visited 426 times, 93 visits today)

Lascia un commento