Mamoiada – poesia di Fabio Strinati

Ricevo e pubblico con piacere dal Sig. Fabio Strinati questo componimento poetico dedicato al nostro paese.
“Un comune a me molto caro ed importante, sia sotto l\’aspetto artistico che affettivo”.

Fabio Strinati è un poeta, artista visivo e compositore marchigiano, di origini sarde. Ha pubblicato diversi libri, alcuni dei quali tradotti in altre lingue. Ha dedicato poesie a vari luoghi della Sardegna che lo hanno affascinato: Sant’Antioco, Assemini, Alghero, Sassari, Cagliari, Tempio Pausania, la Barbagia. I versi su Mamoiada sono inediti.

Ecco il componimento e ringrazio Fabio a nome di tutta Mamoiada.

MAMOIADA

Così minuta e interna

di quel bollore

vivo e intriso d’altitudine

in uno smarrimento di Barbagia

ch’è delirio eterno e di fiumi che sgorgano

come da un foglio bianco

le gradazioni di parole lievi

che assumono forme ondivaghe,

di liberi pascoli di colture

che esplodono in un abbraccio impigliato

nella morsa di Sa hosta

e sulle verdi colline liquide

toccate da un rimemorato vento,

colmo di figure coalescenti

che in un declivio sottile

si appagano l’anima

in un’adorabile eleganza

animata dalla purezza

di un cuore immerso nel folclore,

che nel Su Passu Torràu si eleva

genuina e sfavillante

e di quel rinomato odore

che pulsa nelle vene di Sardegna.

FABIO STRINATI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento