La fonte di Mamoiada nota anche come "Su 'Antaru Vetzu" così come ci appare oggi.
La fonte di Mamoiada nota anche come “Su ‘Antaru Vetzu” così come ci appare oggi.

Il titolo forse può sembrare esagerato, ma in effetti a giudicare dalla foto sembra proprio così, la nostra vecchia fonte sanguina. Questi sono solo alcuni dei dettagli relativi all’inciviltà, l’incuria ma anche gli strascichi di quelli che sono stati gli scellerati interventi  sulla fonte di probabile origine romana, uno dei pochissimi monumenti che ancora ci resta…anche se non credo ancora per molto.


Questa fonte ne ha visto di generazioni passarle di fronte non solo ha dissetato tutta Mamoiada ma si ha visto tante di quelle “vo’adas”!!!  Il centro della vita paesana, tra chiacchere, litigi per prendere l’acqua, un luogo di incontro, di quelli che ancora oggi vengono nominati dalle anziane.

Oggi fa veramente tristezza vedere in che stato è ridotta, le tegole del tetto ormai quasi inesistenti, le bocche completamente rovinate, da una addirittura non esce più l’acqua.

Tempo fa è stato fatto un disastroso intervento di posa in opera di rubinetti!!! Dopo un po di tempo sono stati rimossi ma con il danno che potete ben notare dalla foto, una delle bocche, l’unica dalla quale fuoriesce ancora l’acqua, è quasi completamente rivestita di cemento (o qualcosa che gli assomiglia)!

E’ incredibile quanto possa fare l’ignoranza ma ancor di più il menefreghismo!

Il resto delle constatazioni fatele voi, fateci un salto per vedere la situazione, ammesso che riuscita a vederla la fonte….dato che ormai l’area adiacente è un parcheggio!!!

(Visited 127 times, 14 visits today)

1 commento su “Mamoiada, la fonte de Su ‘Antaru Vetzu sanguina”

I commenti sono chiusi.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - $0.00