Le Pec dimenticate e scadute

Ma voi avete il controllo della vostra Pec?

In questi giorni mi è capitato un caso davvero curioso, che poi a pensarci bene così curioso non è. Una persona mi ha chiesto di cercare di recuperare la vecchia Pec che nel frattempo il commercialista aveva dimenticato di rinnovare.

Eppure a lui arriva l’avviso di rinnovo dato che aveva impostato la sua mail come quella principale!

Bella storia davvero!

In genere ci si affida a dei professionisti perché dovrebbero saperne più di noi e invece caso strano non è così e sempre più persone alla fine si trovano in difficoltà perché ovviamente non sanno come uscirne.

La cosa più assurda di questo caso è che recuperando i dati di accesso di Aruba si poteva riacquistare la stessa Pec senza doverne creare una nuova altrove.

Prima cosa ho cercato di recuperare l’account che il cliente del professionista non sapeva nemmeno esistesse! Ebbene Aruba nell’atto di acquisto della Pec automaticamente crea anche il tuo account. Ma indovina indovinello la mail di recupero ovviamente era quella del professionista che facendo finta di non sapere ha negato di aver mai creato un account.

Non solo, al mio tentativo di recupero delle credenziali, non ha nemmeno risposto. Eppure Aruba ha mandato sicuramente un link per la reimpostazione della password.

Niente da fare, non mi resta che tentare l’unica strada possibile, cambiare mail di recupero. E dopo varie scartoffie finalmente sono riuscita a riavere in mano l’account della cliente.

Ma che fatica!

Morale della favola? Affidatevi davvero a persone che possono aiutarvi e non ingarbugliare ulteriormente le cose e non ultimo controllate la scadenza della vostra Pec perché ultimamente sto sentendo di parecchie imprese che ovviamente non vengono avvisate e si ritrovano con la stessa scaduta. Eh si perché scade e ogni anno va rinnovata.

A casa mia si dice: “a ciascuno il suo mestiere”.

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento